Know-how:

Consigli per la verniciatura delle superfici

Per una perfetta verniciatura superficiale, infatti, non è sufficiente utilizzare prodotti di qualità. Altrettanto importante è la lavorazione professionale: dall’applicazione corretta sull’elemento in legno alla scelta del sistema appropriato.

I nostri consigli per una lavorazione professionale: Scelta degli ugelli per vernici pigmentate e trasparenti

  • Dimensioni: 0,28 mm (0,011") o 0,33 mm (0,013"); angolo di spruzzatura: 20° su telaio e parti di anta, 40–50° su porte e intera superficie di strutture in legno
  • La tenuta di un ugello di spruzzatura dipende dal materiale utilizzato e dalla pressione di spruzzo (da controllarsi regolarmente)
  • Non pulire mai l’ugello con oggetti affilati (ad esempio lame, spatole, ecc.)
  • I filtri per il materiale di pistola a spruzzo e pom- pa devono essere controllati regolarmente ed eventualmente sostituiti
  • Con un sistema a più strati i tempi di asciugatura risultano più brevi

 

Regolazione pompa

  • Pressione del materiale: Vernice pigmentata + vernice trasparente 80–100 bar
    Pompa a doppia membrana
    L’impostazione deve essere letta sul manometro a pressione
    Pompa a pistone
    La pressione del materiale dipende dal rapporto di trasmissione (consultare il fabbricante dell’apparecchiatura)
  • Pressione di atomizzazione a doppia membrana e pompe a pistone vernice pigmentata + vernice trasparente da 0,5 a circa 1,2 bar (impianto Esta max. 1,5 bar)
  • Deve essere utilizzata solo l’aria necessaria. Ciò può essere testato in precedenza con prove di spruzzatura su un cartoncino (spruzzatura senza strisce, omogenea e polverizzata).

 In caso di processo di spruzzatura automatico (ad esempio impianto Esta)

  • Lavorazione in un sistema monostrato (fino a 350 μm di umidità)
  • La verniciatura a macchina garantisce un’applicazione del colore uniforme e pertanto superfici perfette

 

In caso di spruzzatura manuale

  • Lavorazione in un sistema a due strati (2 x 150-200 μm di umidità)
  • Prevenzione di errori nell’applicazione di vernice pigmentata
  • Spessore dello strato sicuro, anche in zone problematiche
  • Superfici lisce e uniformi